Comune di Montà

REVOCA DAL 15.04.2021 -STATO DI MASSIMA PERICOLOSITA’ PER INCENDI BOSCHIVI SU TUTTO IL PIEMONTE

REVOCA STATO DI MASSIMA PERICOLOSITA' INCENDI BOSCHIVI DAL 15.04.2021 -Permane il divieto di abbruciamento (accensione fuochi) dei residui colturali come da nota della Regione Piemonte.

Data:
14 Aprile 2021

REVOCA DAL 15.04.2021 -STATO DI MASSIMA PERICOLOSITA’ PER INCENDI BOSCHIVI SU TUTTO IL PIEMONTE

La Regione Piemonte ha comunicato la revoca dello stato di massima pericolosità per incendi boschivi già istituito da venerdì 26 marzo 2021 su tutto il territorio piemontese a partire da giovedì 15.04.2021.

Con la nota prot. n. 28143 /A1602B del 10 marzo 2021 la Regione Piemonte ha provveduto all’annullamento delle deroghe al divieto di abbruciamento dei residui colturali, di cui all’art. 16, comma 1-bis, della legge regionale 22 gennaio 2019, n. 1

Il comune di Montà non aveva provveduto a fare deroghe e pertanto permane il divieto di accendere fuochi fino al termine di legge vigente.

Ultimo aggiornamento

21 Aprile 2021, 15:44